ita / eng

Biografia

Muta Imago è un progetto di ricerca artistica e una compagnia teatrale nata a Roma nel 2006 e ora basata a Roma e a Bruxelles. E’ guidato da Claudia Sorace (regista, attrice) e Riccardo Fazi (attore, musicista, drammaturgo). E’ composto da tutte le persone che sono state, sono e saranno coinvolte nella realizzazione dei progetti.

Negli anni ha realizzato spettacoli, performance e installazioni che indagano il rapporto tra l’essere umano, lo spazio e il tempo.

Attualmente sta lavorando sul rapporto tra tracce e identità e sulle connessioni / interferenze tra arte e realtà, alla ricerca di nuovi modi attraverso i quali queste possano incontrarsi in maniera fertile per entrambe. Lo spettacolo Pictures from Gihan che ha debuttato nel novembre 2013 al Romaeuropa Festival, i progetti Una settima nella vita e Art you lost? quest’ultimo realizzato insieme a Luca Brinchi, Roberta Zanardo, Matteo Angius e la compagnia lacasadargilla sono le prime realizzazioni che si confrontano con questo tema specifico.

(a + b)3 (2007), Lev (2008), Madeleine (2009), La rabbia rossa (2010), Displace (2011) sono stati ospitati dai più importanti festival nazionali, tra cui  RomaEuropa Festival, Napoli Teatro Festival Italia, Vie Scena Contemporanea Festival, Biennale Teatro, Santarcangelo International Festival of the Arts, Inteatro Festival, Bassano Opera Festival, Primavera dei Teatri, Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo; e in diversi festival internazionali tra cui Premiéres Festival (Strasbourg), Festival International des Brigittines (Bruxelles), Théâtre de la Ville (Paris), Festival Cyl (Salamanca), Fadjr Festival (Teheran), Bipod Festival (Beirut), Clipa Aduma Festival (Tel Aviv), Unidram Festival (Potsdam), Temps d’Images (Cluj-Napoca, Budapest), Teatro/Theater: Italienischer Theaterherbst (Berlin), Escrita Na Pasaigem (Evora), Na Strastnom (Mosca), Sirenos Festival (Vilnius), Mot Festival (Skopje).

Negli anni Muta Imago è stato finanziato produttivamente da: RomaEuropa Festival, Napoli Teatro Festival, Festival delle Colline Torinesi, Fabbrica Europa, Bassano OperaEstate Festival, Artlink Association Romania, Centro Valeria Moriconi, Inteatro Festival; dalla Regione Lazio e dal Ministero dei Beni Culturali.

Nel 2009 la compagnia ha vinto il Premio Speciale Ubu, il Premio della critica dell’ Associazione Nazionale dei Critici di Teatro e il premio DE.MO./Movin’UP.  Nello stesso anno Claudia Sorace ha vinto il Premio Cavalierato Giovanile della Provincia di Roma e il Premio Internazionale Valeria Moriconi come “Futuro della scena”. Nel 2011 ha vinto il premio come migliore regia e migliore spettacolo al XXIX Fadjr Festival di Tehran.